Presentazione del Libro del Centenario del Budokai Mitsubishi

Il prestigioso volume del centenario del Budokai Mitsubishi, inviato in omaggio all’Accademia Romana Kyudo, edito nel mese di agosto 2012 in Tokyo, scorre dettagliatamente i cento anni di storia della Budokai, coprendo tutte le attività delle varie discipline del Budo praticate nell’ambito della loro Associazione. Si evince poi dalle fotografie e dai reportage contenuti nell’opera l’altissimo livello dei Sensei che si sono succeduti nello scorrere dei cento anni e che hanno contribuito a consolidare e nobilitare il Budokai Mitsubishi.

Di particolare importanza per l’ARK sono le luminose figure di Hajime Suzuki sensei, istruttore della Camera dei Deputati per lo Iaido, Hiroyuki Suzuki sensei, istruttore della Casa Imperiale e referente della ZNKR (Associazione Nazionale Kyudo Giapponese) per il quale il Dott. Placido Procesi aveva una fervente ammirazione e l’attuale Sakae Nakajima sensei IX dan Hanshi, subentrato nella carica di istruttore della Casa Imperiale e del settore Kyudo del Mitsubishi Budokai.

Nella sezione dei rapporti internazionali della Budokai ampio spazio è dedicato alla relazione con l’Italia nell’esclusivo continuo contatto con l’ARK. Viene descritta una puntuale cronaca degli incontri fra l’ARK e il Budokai Mitsubishi dal 1998 con la venuta a Roma di Fumio Kawakuchi sensei e il viaggio del 1999 del Dott. Placido Procesi e l’ARK per lo Iaido, a Tokyo. A seguire sono menzionati tutti i successivi incontri sia di Iaido che di Kyudo fino alla partecipazione del Mitsubishi Budokai alla celebrazione a Roma del Trentennale dell’Accademia Romana Kyudo.